Mondiali, il Senegal vince e spera. Qatar ad un passo dall’eliminazione

Il Senegal batte 2-0 il Qatar e resta in corsa per gli ottavi di finale. Per i padroni di casa l’eliminazione è davvero vicina.

Il Senegal vince contro il Qatar e spera negli ottavi di finale. La vittoria per 2-0 permette agli uomini di Cissé di raggiungere a quota 3 l’Ecuador (impegnato contro l’Olanda alle 17) e poi giocarsi il pass nello scontro diretto il pass.

Qatar-Senegal
Il Senegal batte il Qatar e resta in corsa per la qualificazione – Notizie.com – © Lapresse

Per i padroni di casa, invece, l’addio alla competizione è vicina. Per la qualificazione servono una serie di concatenazioni di risultati quasi impossibili da vedere.

Il racconto della gara

Senegal
La gioia del Senegal dopo una rete – Notizie.com – © Lapresse

Primo tempo abbastanza equilibrato. Il Qatar inizia in modo diverso rispetto alla partita d’esordio, ma commette alcuni errori che non gli consentono di creare pericolo a Mendy. Ed è il Senegal ad avere la prima chance con Diatta, attento Barsham. Poco dopo è la conclusione di Gana Gueye a mettere i brividi ai padroni di casa. Il match si sblocca al 41′: clamoroso errore di Khouki e conclusione vincente di Dia. All’intervallo si va sul punteggio di 1-0 per il Senegal.

Nella ripresa la squadra di Cissé trova subito il raddoppio con il colpo di testa di Diedhiou. Un doppio vantaggio che porta il Senegal ad abbassare un po’ i ritmi e questo consente al Qatar di mettere i brividi a Mendy con Hassan e poi impegnarlo con Ali e Mohammad. Il gol dei padroni di casa arriva al 79′ con il bellissimo colpo di testa di Muntari. La gioia, però, dura solamente cinque minuti visto che il Senegal trova il terzo gol con Dieng su assist di Sarr. Non succede praticamente più nulla fino al triplice fischio. Il Senegal batte 3-1 il Qatar.

Il tabellino del match

Qatar-Senegal
Il tabellino di Qatar-Senegal – Notizie.com – © Lapresse

Qatar-Senegal 1-3

Marcatori: 41′ Dia (S), 48′ Diedhiou (S), 79′ Muntari (Q), 84′ Dieng (S)

Qatar (4-2-3-1): Barsham; Pedro Miguel (83′ Waad), Khoukhi, Hassan, Ahmed (83′ Salman); Boudiaf (69′ Hatem), Madibo; Mohammad, Al-Haydos (74′ Muntari), Afif; Ali. All. Sanchez

Ghana (4-2-3-1): Mendy E.; Sabaly, Koulibaly, Diallo, Jakobs (78′ Cissé P. A.); Gana Gueye, Mendy N. (78′ Sarr P.); Diatta (64′ Ciss), Diedhiou (74′ Dieng), Sarr I. (74′ Ndiaye); Dia. All. Cissé P.

Arbitro: Sig. Antonio Mateu Lahoz (Spagna)

Note: Ammoniti: Mohammad, Ahmed, Madibo (Q); Dia, Jakobs, Ciss (S). Angoli: 6-5 per il Qatar. Recupero: 7′ p.t.; 6′ s.t.