Arrestata professoressa: sesso con uno studente minorenne

Arrestata insegnate a due settimane di distanza dalla sua assunzione per avere fatto sesso con un suo allievo minorenne.

E’ una notizia davvero incredibile quella che riguarda un’insegnante che dopo essere stata assunta da due settimane si è trovata in manette per avere fatto sesso con un suo alunno minorenne.

Professoressa arrestata
Professoressa arrestata, foto fonte Pixabay. Notizie.com

Il tutto è accaduto in Oklahoma, la giovane di 22 anni era stata chiamata per fare una supplenza temporaneo presso la Granite Public Schools, ma le cose non sono andate come tutti le immaginavano, visto che l’insegnante si è resa protagonista di un evento cosi terribile.

Entriamo però nel vivo della questione e cerchiamo di scoprire qualche particolare in più.

Professoressa arrestata, le indagini hanno confermato l’accusa

L’insegnante in questione e Ashley Waffle, la giovane a solo due settimane dall’inizio del suo lavoro è stata arrestata con l’accusa di avere avuto rapporti sessuali con un suo alunno minorenne.

Professoressa arrestata, foto fonte Msn.com. Notizie.com

Ad avere denunciato la donna sono stati i dirigenti scolastici dopo essere venuti a conoscenza del fatto tramite alcuni pettegolezzi sulla supplente, una ulteriore conferma è quella arrivata poi dalle indagini degli agenti di polizia. Da quel momento in poi, l’insegnante è stata licenziata e allontanata dalla scuola: al momento si trova in carcere e nei mesi prossimi dovrà affrontare due diverse accuse di stupro di secondo grado che potrebbero costarle una condanna fino a 15 anni.

Detto questo, la scuola si è scusata per l’accaduto con la famiglia del ragazzo ed ha promesso delle indagini interne per capire se ci sono state anche altre vittime.