Escort in Qatar per i tifosi del Mondiale: rischiano una pena pesantissima

I mondiali in Qatar stanno praticamente concentrando l’attenzione mediatica internazionale. Per la prima volta un paese arabo ospita la prestigiosa manifestazione sportiva con tanto di oneri e onori a cui le squadre ospiti e i vari tifosi dovranno adeguarsi. Non a caso le autorità locali hanno stabilito una serie di regole per soggiornare in Qatar in occasione delle partite, regole decisamente rigide e per alcuni tifosi anche inadeguate per celebrare il calcio.

Siti Escort Notizie

Escort in Qatar per i tifosi del Mondiale: il fenomeno

Le restrizioni imposte dal governo del Qatar ai tanti tifosi giunti per seguire la propria nazionale sono numerose e riguardano in linea generica le bevande alcoliche, il vestiario, il fumo, pure le effusioni in pubblico e ovviamente il sesso. Il Daily Star ha riferito che le autorità inglesi hanno chiesto ai tifosi di prendere coscienza dei rischi legati ai rapporti sessuali non legittimati: “Il sesso è praticamente fuori dal menu, a meno di non andare in Qatar come marito e moglie. Tutti quanti dovranno tenere la testa a posto, se non vogliono rischiare di rimanere in prigione”. 

Nonostante gli avvertimenti e le precauzioni consigliate si sono moltiplicati in questi giorni i siti di incontri per i tifosi che arrivano in Qatar. A quanto pare l’escort si sarebbero messe a disposizione per fingersi delle mogli e accompagnare i vari uomini allo stadio convincendo le autorità della falsità della relazione. Un mood decisamente pericoloso che potrebbe portare anche in prigione. “Se i nostri connazionali venissero scoperti il nostro governo non potrebbe fare nulla per evitare che vengano messi in galera”. Ha scritto la stampa inglese preoccupata che il fenomeno possa prendere dei connotati incontrollabili e generare una serie di arresti e pene difficili da rimuovere.

Qatar_2022 Notizie

Qatar 2022, si moltiplicano i siti di Escort: ecco cosa offrono

I siti di Escort in Qatar si sono moltiplicati in poche ore e anche se vengono spiegate le modalità dell’incontro, per alcuni versi apparentemente sicure, i rischi che si corrono sono rilevanti. L’escort oltre a fingersi mogli si offrono di indossare il tradizionale abaya, una lunga veste nera che copre tutto il corpo.

Il tifoso che viene scoperto con un escort rischia una pena detentiva di circa tre anni, mentre la donna può essere imprigionata per 7 anni e può subire anche delle torture come 100 frustate se venisse accertato che ha praticato sesso prematrimoniale.