Diretta Marocco-Croazia: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

La Croazia fa il suo esordio ai Mondiali contro il Marocco. Un test importante per Modric e compagni in vista del Belgio.

Inizia il Mondiale della Croazia. Modric e compagni in questa prima sfida affronteranno il Marocco. Un test sicuramente importante soprattutto in vista del Belgio, la partita che molto probabilmente deciderà il primo posto nel girone.

Marocco-Croazia
La Croazia fa il suo esordio contro il Marocco – Notizie.com – © Ansa

La Croazia è pronta a scendere in campo. “Abbiamo provato a sfruttare questo periodo per abituarci al clima – ha detto Dalic in conferenza stampa riportato da OaSportsono molto soddisfatto del lavoro fatto e siamo pronti per questa partita. Avevo qualche dubbio di formazione, ma le scelte le ho fatte. Noi conosciamo il nostro obiettivo e il percorso, ma non vogliamo fare proclami. So che le aspettate sono alte, ma non cadremo in questa trappola e ci proveremo passo dopo passo“.

Il Marocco ha come obiettivo quello di stupire. “Credo sia chiaro un po’ per tutti la difficoltà di questa sfida – ha ammesso Walid Regraguiabbiamo visto tanti match della Croazia e speriamo di essere pronti. Stiamo parlando di una squadra forte, ma noi vogliamo giocare questo match al nostro massimo e non avere nessun rimpianto al termine del match”.

Marocco-Croazia, orario e come vederla in tv

La sfida tra Marocco e Croazia, valida per la prima giornata dei Mondiali, si giocherà all’Al Bayt Stadium di Al Khor e inizierà alle ore 11. Il match verrà trasmesso in diretta su Rai 2.

Marocco-Croazia, le probabili formazioni

Brozovic
Brozovic ritorna a guidare il centrocampo della Croazia – Notizie.com – © Ansa

Nel Marocco consueto 4-3-3. Boufal e Ziyech al fianco di En-Nesyiri. A centrocampo Amrabat. Hakimi in difesa. Panchina per Cheddira. Nella Croazia modulo a specchio. Kovacic, Brozovic e Modric a centrocampo. Vlasic e Perisic ai lati di Kramaric nel tridente offensivo.

Marocco (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, Amrabat S., Chair; Ziyech; En-Nesyri, Boufal. All. Regragui
Squalificati: –
Indisponibili: –
Diffidati: –

Croazia (4-3-3): Livakovic; Stanisic, Lovren, Gvardiol, Barisic; Kovacic, Brozovic, Modric; Vlasic, Kramaric, Perisic. All. Dalic
Squalificati: –
Indisponibili: –
Diffidati: –