Febbre alta, poi le cose peggiorano: morto bambino di dieci anni

Aveva febbre alta, poi le cose per lui sono notevolmente peggiorate. Fino a quando non è arrivata la notizia che ha sconvolto la famiglia e tutta la cittadina

Tragedia in città, morto bambino di dieci anni
Ambulanza (Ansa Foto)

Una vicenda che ha lasciato tutti completamente senza parole. D’altronde, purtroppo, non potrebbe essere altrimenti. Ci troviamo in Lombardia, precisamente a Legnano, dove arriva la notizia che ha sconvolto una città intera. Vittima un bambino di dieci anni. La vittima era stato colpito da un forte attacco febbrile.

I genitori, preoccupati per le sue condizioni, non hanno voluto perdere un solo minuto in più e lo hanno portato in ospedale. Purtroppo, però, durante il tragitto le cose sono notevolmente peggiorate. Il piccolo è andato in arresto cardiaco. Una volta giunto al nosocomio, ad attenderlo, l’equipe medica. Questi ultimi, però, non sono riusciti in tempo a salvargli la vita visto che le sue condizioni erano appunto peggiorate.

Legnano, bambino di 10 anni morto per arresto cardiaco

Tragedia in città, morto bambino di dieci anni
Ambulanza (Ansa Foto)

Sconvolti i compagni di scuola e le maestre della scuola elementare della città. A fare chiarezza sulla sua morte solamente l’autopsia. Quest’ultima si verificherà o nella giornata di oggi o in quella di domani. Da giorni il piccolo non si sentiva bene. Fino a quando non hanno deciso di portarlo in ospedale.

Subito la chiamata al 118, ma durante il viaggio le cose sono andate appunto a peggiorare. Il tutto è accaduto domenica mattina. Poco prima delle ore 7. I medici, per una quarantina di minuti, hanno tentato il tutto per tutto. Manovre per la rianimazione ed altro. Tutto inutile visto che il piccolo era passato a miglior vita.