Separazione Totti-Blasi, Corona: “Ilary nel dimenticatoio. Ecco quante volta lui l’ha tradita”

Il paparazzo torno a parlare della fine del matrimonio dell’ex calciatore e la conduttrice: ecco le ultime scottanti rivelazioni

L’ex re dei paparazzi non le manda mai a dire ed anche sulla questione legata alla separazione di Francesco Totti ed Ilary Blasi è apparso scatenato: Fabrizio Corona è tornato a parlare della fine del loro matrimonio, tema molto in voga in questo ultimo periodo.

Fabrizio Corona tradimenti Francesco Totti a Ilary Blasi
Fabrizio Corona – Francesco Totti – Ilary Blasi (Instagram)

Nei mesi scorsi Corona, al quale è stato disattivato l’account Instagram, proprio sul social aveva annunciato l’arrivo di scottanti verità sugli ex coniugi Totti: il paparazzo ha sempre sostenuto che la loro fosse una coppia ‘di comodo’ ed è tornato negli ultimi giorni a ribadire il suo punto di vista.

Corona: “A Ilary andavano bene anche le corna con Flavia Vento”

Francesco Totti? Avrà tradito Ilary Blasi in media 500 volte l’anno per 20 anni“, dichiara Corona ospite di un programma sulla tv privata Peppy Night Fest. “A lei prima di arrivare alla sua carriera, alle borse, i soldi, le società intestate alle sorelle, i figli… andava tutto benissimo, pure le corna con Flavia Vento prima del matrimonio“, questo il pensiero di Fabrizio che non ha mai nascosto la sua antipatia per la Blasi, che lui ha spesso accusato di arrivismo.

Fabrizio Corona tradimenti Francesco Totti a Ilary Blasi
Fabrizio Corona (Instagram)

Alla fine lui cos’ha fatto? Ha detto ‘va beh, ti ho tradito, tu mi hai tradito, sistemiamo perché io sono uno che ha bisogno della famiglia e dei figli’. A questo punto – prosegue l’ex paparazzo – lei ha detto no e lui che ha fatto? L’ha sostituita con una sua fotocopia ed esattamente in due mesi si è ricostruito la stessa famiglia con una donna uguale a lei“. In chiusura Corona, conferma la mancanza di stima nei confronti della conduttrice: “Ilary è finita completamente nel dimenticatoio. Fra tre anni lei non esisterà più, ma lui resterà sempre Francesco Totti“.