Galles, le lacrime di Williams a fine partita: svelato il suo gesto

Qatar 2022, al fischio finale del match tra USA e Galles in molti hanno notato le lacrime, a fine partita, del difensore Neco Williams. Svelato il motivo del suo gesto

Le lacrime di Neco Williams a fine partita
Neco Williams (Foto LaPresse)

E’ iniziato il Mondiale in Qatar anche per gli Stati Uniti D’America ed il Galles. La partita è stata molto “maschia” e piena di contrasti duri. Un match molto piacevole. Un risultato giusto alla fine: 1-1. Ad andare in vantaggio sono stati gli americani con il figlio d’arte Timothy Weah (suo padre George ha scritto pagine importanti con la maglia del Milan). Pareggio, a dieci dal termine, firmato Gareth Bale.

E’ un Mondiale anche delle lacrime. Non solo quelle che si sono viste nel pomeriggio prima di Inghilterra-Iran. Quello del pubblico iraniano che ha applaudito e allo stesso tempo commosso per la decisione dei calciatori di non cantare l’inno. In segno di protesta nei confronti di Teheran e per tutto quello che sta accadendo nel loro Paese. Lacrime che si sono viste anche sul volto di Neco Williams.

In molti hanno notato che il difensore dei gallesi, in forza al Nottingham Forrest, dopo la fine della partita si è inginocchiato. Rivolto le mani verso l’alto. Così come il suo volto pieno di lacrime. In molti si sono chiesti il motivo di tutto ciò. A rivelarlo è stato lo stesso calciatore con un post pubblicato sui suoi account ufficiali social.

Galles, Williams in lacrime: prima del match scomparso il nonno

Poco prima del fischio di inizio il calciatore aveva ricevuto una bruttissima notizia: la scomparsa del nonno. A dirglielo la madre per telefono: “E’ stata la notizia più dura che abbia mai dovuto affrontare. Mio nonno è stato ovunque in giro per il mondo per vedermi giocare a calcio, fin da quando ho iniziato nelle giovanili del Liverpool all’età di 6 anni“.

Sicuramente il nonno sarà stato fiero di lui non solamente per il grande match disputato ieri, ma soprattutto per la carriera fino ad ora svolta dal ragazzo. Lo stesso che è pronto a continuare il suo percorso calcistico.