Lorenzo Biagiarelli sul figlio di Selvaggia Lucarelli: “Ecco che rapporto abbiamo…”

L’attuale concorrente di ‘Ballando con le stelle’ è fidanzato da 8 anni: ecco che legame ha instaurato con il primogenito della compagna

Il social chef e food blogger Lorenzo Biagiarelli è attualmente impegnato nel programma Rai di Milly Carlucci ‘Ballando con le stelle’; è uno dei protagonisti che più ha stupito sul palco, anche perché essendoci in giuria la sua fidanzata Selvaggia Lucarelli è chiamato a mettere in scena prove di livello, onde evitare i commenti severi della compagna.

Lorenzo Biagiarelli rapporto con il figlio di Selvaggia Lucarelli
Milly Carlucci, Lorenzo Biagiarelli e Anastasia Kuzmina a ‘Ballando con le stelle’ (Instagram)

In questi giorni, ospite di Serena Bortone a ‘Oggi è un altro giorno‘, ha parlato della sua storia d’amore, dell’esperienza in tv come ballerino e anche del rapporto che ha con Leon Pappalardo, il figlio di Selvaggia.

Biagiarelli: “Con lui ho responsabilità e complicità”

Il ragazzo 17enne ha espresso l’affetto nei confronti del compagno della madre: “Ciao Lollo, sono ormai 8 anni che ci conosciamo e vivi con noi. Tu sai fare un sacco di cose: sai cantare, scrivere, cucinare, sai tre lingue e adesso anche ballare. Io non so fare davvero niente, però almeno una cosa ho imparato a farla, a volerti bene” e Lorenzo non è riuscito a trattenere l’emozione.

Lo chef ha dichiarato che i due hanno un forte legame: “Questo video è bellissimo, grazie. Poi non è così scontato. Io a Leon voglio un bene dell’anima, a me non me ne frega niente di piangere o mostrare le mie fragilità. Lui ha un papà e gli vuole un sacco di bene, io però sono più grande di lui sto con sua mamma e vivo con lui. Quindi ci sono responsabilità ibride miste a complicità. Abbiamo solo 15 anni di differenza, ha l’età di mio fratello. Poteva essere un rapporto complicato e invece è bellissimo“.

Lorenzo Biagiarelli rapporto con il figlio di Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli e Lorenzo Biagiarelli (Instagram)

Gli ho fatto scoprire delle passioni – aggiunge Biagiarelliad esempio quella per i Pokemon. Io a 12 anni ero pazzo dei Pokemon e poi ha amato i Pokemon anche lui“. E poi l’attuale ballerino lascia spazio ai ricordi: “La prima cena insieme è stata in un ristorante cinese. Lo aiutai a scegliere cosa mangiare. Gli dicevo le cose più buone. Poi lui ci ha seguito molto anche nei viaggi e siamo stati insieme in giro per il mondo“.