Clamoroso Ronaldo: “Tutto è possibile, ma se succede smetto col calcio”

Clamorose dichiarazioni che arrivano direttamente da Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese ha parlato a poche ore dall’inizio della competizione mondiale

E’ tutto pronto in Qatar dove le 32 squadre sono pronte a darsi battaglia per conquistare la Coppa del Mondo. Tra queste c’è anche il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Non considerata come una delle favorite alla vittoria finale, ma può dire la sua con calciatori molto interessanti. Tra questi proprio il suo capitano che si appresta a giocare il suo ultimo Mondiale. Nei giorni scorsi hanno fatto molto rumore le sue dichiarazioni che hanno fatto infuriare non poco l’ambiente del Manchester United. Tanto è vero che ha fatto capire, in ogni modo, di essere ai ferri corti con il tecnico Erik ten Hag.

Clamorose dichiarazioni di Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Foto LaPresse)

Nelle ultime ore è arrivata un’altra intervista rilasciata a ‘Talk Tv‘. Anche in questa occasione non ha risparmiato delle frecciatine ai ‘Red Devils’, ma ha parlato soprattutto dell’imminente Mondiale. Ha parlato delle favorite. Tra queste spunta l’Argentina di Lionel Messi. Proprio della ‘Pulce‘ il suo eterno rivale si è voluto soffermare. Tanto da rilasciare dichiarazioni molto importanti e che suonano proprio come un vero e proprio “terremoto“.

Ronaldo: “Giocare con Messi? Mai dire mai

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi insieme prima di chiudere la propria carriera calcistica? Quante volte ci siamo posti questa domanda. La possibilità concreta c’è stata (al Paris Saint Germain), ma alla fine non se ne è fatto più nulla. Adesso i due potrebbero incontrarsi a Doha. Magari in una possibile finale: “Io e lui insieme? Tutto è possibile. Di sicuro venderemmo tante maglie. Non siamo mai andati a cena insieme, ma mi piacerebbe“.

Messi e Ronaldo insieme?
Lionel Messi e Cristiano Ronaldo (Foto LaPresse)

Poi come calciatore ha speso parole di elogio: “È incredibile. Magico. Top. Ho un ottimo rapporto con lui. Non sono amico suo, ma è come un compagno di squadra. Un bravo ragazzo che fa grandi cose per il calcio. E’ il migliore che ho visto insieme a Zidane”. Poi la chicca finale che ha spiazzato tutti: “Un gol al 94′ della finale dei Mondiali contro l’Argentina Messi? Sarebbe incredibile. Se succede smetto col calcio, al 100%“, conclude ridendo.