Telecomando rotto: ecco cosa puoi usare al suo posto

Può capitare che il telecomando del vostro televisore smetta di funzionare magari per rotto o senza batterie: ecco come fare in quel caso.

Quante volte sarà capitato di trovarvi in presenza di una smart tv ma con un telecomando che non funziona magari perchè privo di batterie o perchè rotto? Ebbene, esiste una soluzione alla quale forse fino ad oggi nessuno aveva mai pensato.

Telecomando rotto
Telecomando rotto, foto fonte Pixabay

E’ infatti possibile comandare la televisione anche attraverso lo smartphone, ovvero il nostro cellulare, che abbia al su interno dei sistemi operativi, che siano android o Ios. Ma come è possibile farlo. La cosa importante è quella di seguire delle indicazioni specifiche: ecco quale sono.

Telecomando della televisione rotto: potete usare lo smartphone

Nel caso in cui il vostro telecomando della televisione smetta di funzionare, la soluzione potrebbe essere quella dello smartphone, ovvero il cellulare che tutti quanti abbiamo.

Tanto per cominciare non è necessario che il telefono abbia un sensore a infrarossi, la cosa necessaria è quella di avere una connessione Wi-Fi di casa in modo da potersi collegare in maniera facile e nel minor tempo possibile. Fatto questo, il passo successivo è quello di scaricare l’app indicata proprio per la televisione in questione che è possibile trovare sugli store Google Play Store e App Store, inseguito procedere alla sincronizzazione dei due dispositivi sempre attraverso la connessione del Wifi.

Smartphone, foto fonte Pixabay

Dopo avere effettuato il passaggio precedente, sarà necessario avviare l’app e ricercarla sullo schermo della nostra tv in modo da poterla associare: il tutto sarà confermato poi dall’inserimento di un codice di sicurezza visibile direttamente sul televisore.

Un particolare di cui tenere conto è che ad oggi questo tipo di applicazioni sono tutte gratuite e sempre di più sono i produttori televisivi che si stanno adeguando ad aggiungere un supporto  di questo tipo che permette in modo semplice di sostituire il telecomando di casa. Tra le app più usate proprio a questo scopo ci sono: LG ThinQ, SmartThings, Philips TV Remote, Panasonic TV Remote 2, e infine RemoteNOW.