Paura in città, due donne trovate morte: avviate le indagini

Paura in città dove i cadaveri di due donne sono stati ritrovati nelle ultime ore. In questa vicenda sta indagando la polizia

Si indaga per la morte di due donne per omicidio
Polizia (Ansa Foto)

L’unica strada porta a quella dell’omicidio. I cittadini di Roma sono sotto shock per la notizia della morte di due donne, di origine cinesi. Il tutto è accaduto nel quartiere Prati. I corpi delle vittime sono stati ritrovati in via Augusto Riboty. A quanto pare, il cadavere di una delle due, si trovava sul pianerottolo di un edificio. L’altro corpo, invece, all’interno di un appartamento.

A lanciare l’allarme è stato il portiere. Quest’ultimo ha notato il corpo riverso a terra e in una pozza di sangue. Subito è stata chiamata la polizia che si è presentata sul posto. Successivamente gli agenti si sono introdotti nell’appartamento ed hanno trovato anche il secondo corpo. Sul posto anche la polizia scientifica e la squadra mobile che sta lavorando: indagini avviate.

Roma, due donne trovate morte: avviate indagini

Si indaga per la morte di due donne per omicidio
Polizia (Ansa Foto)

Nel frattempo si cerca se nella zona c’è qualche telecamera di videosorveglianza che possa aver ripreso qualcosa. Secondo quanto riportano le prime informazioni pare che si tratti di due prostitute. Oltre al portiere anche i condomini hanno lanciato l’allarme per via del troppo sangue che c’era nel palazzo.

Una donna che stava stendendo il bucato si è accorta del cadavere della donna riverso a terra. Una delle due avrebbe una profonda ferita alla testa mentre l’altra è stata colpita da una coltellata all’addome.

*ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO*