Regno Unito, tutte pazze per la guardia del nuovo re Carlo III [FOTO]

In un momento così drammatico e triste che sta vivendo il Regno Unito c’è anche spazio per parlare di altro che riguarda la Regina Elisabetta e non solo. In particolar modo della guardia del nuovo re Carlo III [FOTO]

La sua presenza, a quanto pare, non è passata assolutamente inosservata. Nonostante il paese continua a piangere la scomparsa della Regina Elisabetta. Tanto è vero che sui social network non si sta parlando assolutamente d’altro se non della guardia del nuovo re Carlo III. Una volta che si è scoperto il nome del soggetto interessato è partita la caccia a Google per trovare delle informazioni importanti che lo riguardassero. Oramai nel paese pare che sia diventato il secondo argomento più chiacchierato del momento.

La guardia di Re Carlo fa impazzire tutte le inglesi
La guardia di Re Carlo fa impazzire le inglesi (Screenshot video YouTube)

Il pubblico femminile ha notato una guardia a dir poco “interessante” per i loro gusti. Negli incontri che il figlio della 96enne ha svolto negli ultimi giorni, in molte hanno notato la presenza di Jonathan Thompson, conosciuto anche come ‘Johnny‘. Proprio quest’ultimo è stato nominato come nuova guardia reale del sovrano.

Regno Unito, la nuova guardia di re Carlo III e l’idolo delle inglesi [FOTO]

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando vi riveliamo quello che siamo riusciti a scoprire proprio di lui. Si tratta di un maggiore della ‘Royal Regiment of Scotland‘. Il suo compito è stato quello di organizzare i ricevimenti e gli onori militari della regina Elisabetta nel castello di Balmoral, ovvero la residenza in cui il suo cuore ha smesso di battere. Adesso, però, è passato come guardia del nuovo re.

Come riportato in precedenza la sua presenza non è passata inosservata per via del suo importante fisico, occhi e fascino della divisa. Tanto è vero che in Gran Bretagna le donne hanno avuto la brillante idea di creare un fan-club in suo onore dove vengono raccolte tutte le foto del diretto interessato. Che la tristezza viva ancora nei loro cuori per la scomparsa di un pezzo di storia quello è immancabile, ma le inglesi sono riuscite a trovare un po’ di spazio per pensare ad altro.