Porta a Porta, le dichiarazioni di Berlusconi fanno rumore [VIDEO]

Non sono mancate assolutamente le polemiche in merito alle dichiarazioni rilasciate dal numero uno di Forza Italia, Silvio Berlusconi, direttamente in un suo intervento nel programma ‘Porta a Porta’

Le dichiarazioni di Berlusconi a 'porta a Porta' fanno discutere
Silvio Berlusconi (Ansa Foto)

Stanno facendo molto discutere le dichiarazioni di Silvio Berlusconi che lo stesso ha rilasciato durante un suo intervento nel programma ‘Porta a Porta‘ nella serata di ieri. Direttamente dalla sua abitazione di Arcore, il numero uno di ‘Forza Italia‘, a pochi giorni dalle elezioni che vedrà impegnato il nostro paese il 25 settembre, ha voluto parlare della situazione che si sta svolgendo in Ucraina e non solo.

Ha voluto parlare anche del presidente Vladimir Putin, in merito alle sue parole riferite al popolo per quanto riguarda questa “operazione speciale” che sta durando da ben 212 giorni. Per il ‘Cavaliere’ non ci sono dubbi: “E’ stato spinto a fare tutto ciò per sostituire il governo Zelensky con delle persone perbene“. Parole che non sono assolutamente passate inosservate al pubblico italiano che in diretta le ha ascoltate e che sono diventate oggetto di discussione sui social network.

Berlusconi e le “persone perbene” al posto di Zelensky: su Twitter polemiche [VIDEO]

Parole che hanno fatto molto rumore e che sono state commentate anche da altri politici. Tra questi Carlo Calenda, numero uno di Azione, e Davide Faraone di ‘Italia Viva’: