Reynolds, la scommessa finisce nel peggiore dei modi: l’amara scoperta

Quella che doveva sembrare una serata divertente trascorsa con i propri amici alla fine si è rivelata un vero e proprio incubo per Ryan Reynolds. La brutta notizia che ha ricevuto lo ha completamente spiazzato

Non se lo sarebbe mai immaginato. A dire il vero neanche i suoi fan che sono rimasti semplicemente senza parole. Figuriamoci lo stesso Ryan Reynolds quando glielo hanno detto. Non ha bisogno di alcun tipo di presentazione visto che stiamo parlando di uno degli attori più famosi di Hollywood e non solo. Il nativo di Vancouver aveva accettato di fare una scommessa con i propri amici.

La scommessa con gli amici finisce nel peggiore dei modi
Ryan Reynolds (Ansa Foto)

Una scommessa che, alla fine, ha perso. A quanto pare, però, si è trattato di un bene visto che poteva causargli non pochi problemi in futuro. In cosa si trattava? Di sottoporsi ad una colonscopia. Tanto è vero che il 45enne ha accettato senza alcun problema, ma dagli esami c’era tutt’altro da sorridere. Motivo? I medici gli hanno rivelato che aveva un polipo. Fortunatamente gli è stato tolto in tempo. Una “scommessa” che, secondo l’equipe medica. gli ha salvato la vita.

Reynolds scopre di avere un tumore, la scommessa gli salva la vita [FOTO]

L’amico in questione è Rob McElhenney, anche lui attore. I due si sono fatti riprendere da un terzo mentre si sottoponevano alla colonscopia in totale anestesia. Solo che, una volta arrivati i risultati, il gastroenterologo Jonathan LaPook gli ha comunicato di aver individuato il tumore. Tanto è vero che questo video verrà utilizzato come spot per promuovere il ricorso a questo esame diagnostico.

Secondo quanto riporta la società ‘American Cancer Society‘ pare che il cancro al colon è una delle terze malattia che si diffondono facilmente negli Stati Uniti D’America ed è un grave rischio sia per gli uomini che per le donne. Nell’immagine in alto si può vedere lo stesso Reynolds dopo l’operazione che ha subito e che gli ha salvato la vita. Il tutto grazie ad una scommessa persa.