Ocean’s 14 in programma? Brad Pitt, George Clooney e Matt Damon si riuniscono

Nelle ultime ore sono comparse sul web delle dichiarazioni anonime che vedrebbero riunito il cast principale della saga di Ocean’s Eleven.

Era esattamente ciò che migliaia di fan avrebbero sognato e, nelle ultime ore, inizia a farsi sempre più reale un’indiscrezione pubblicata dal Sun, secondo cui Brad Pitt, George Clooney e Matt Damon starebbero seriamente pensando di riunirsi per girare Ocean’s 14.

Ocean’s Thirteen, ultimo capitolo della splendida saga – senza contare lo spin-off in salsa femminile del 2018 – è approdato nelle sale di tutto il mondo ben quindici anni fa e, da allora sono cambiate molte cose nella vita dei suoi attori protagonisti.

Ocean’s Fourteen si farà?

E proprio per questo siderale lasso di tempo e per l’innegabile attrattiva dei precedenti capitoli, che le seguenti dichiarazioni, provenienti da una fonte anonima, stanno fomentando le schiere di appassionati: “Finalmente è stato trovato il team giusto per il film, hanno un’idea per renderlo di nuovo un enorme successo, e le star principali della saga sono convinte che sarebbe divertente rivisitare quei personaggi e quel mondo. Il franchise è estremamente popolare e la nuova trama è davvero brillante, al punto che ha offerto un’opportunità troppo buona per lasciarsela sfuggire”.

Oltre agli evidenti vantaggi economici nel produrre il film, Ocean’s 14 ci appare come un’ottima occasione per proporre nuovamente quella preziosa chimica tra i protagonisti, che permise ai primi tre capitoli di mantenere un alto tasso di godibilità. Non possiamo che rallegrarci di tale possibilità, che gioverebbe tanto ai produttori e agli interpreti del sequel, quanto a noi fan della saga.