Esodo estivo, ritorna il bollino nero: numeri da record

Dopo due anni di pandemia ritorna il bollino nero per l’esodo estivo. Per diminuire i disagi sono stati tolti oltre 500 cantieri.

Dopo due anni di restrizioni per la pandemia, in Italia ritorna il bollino nero per l’esodo estivo. Il weekend del 6-7 agosto è destinato ad avere il traffico record sulle strade italiane visto che, secondo quanto riferito da TgCom24, saranno 4 italiani su 10 a sfidare il caldo record per raggiungere le mete turistiche.

Traffico
Dopo due anni ritorna il bollino nero sulle strade italiane © Ansa

Il turismo, almeno stando ai numeri di agosto, sembra essere ormai ripartito considerando che in questo mese saranno 22 milioni i cittadini che si sposteranno per le vacanze. Si tratta di una cifra record dopo due anni molto complicati anche per la pandemia.

E per cercare di ridurre al minimo i disagi, l’Anas ha deciso di togliere almeno 500 cantieri. Una scelta, come detto, necessaria per consentire di viaggiare in sicurezza e non rischiare di creare code importanti proprio per le partenze estive.

Esodo estivo, milioni di italiani in vacanza

Vacanze
L’esodo estivo è pronto ad entrare nel vivo: sono 22 milioni gli italiani che partiranno ad agosto © Ansa

Le vacanze per gli italiani sono ormai pronte ad iniziare. Dopo due anni sicuramente molto particolari per le restrizioni del Covid, il ritorno alla normalità sta spingendo milioni di persone a partire per trascorrere qualche giorno lontano dalla quotidianità e soprattutto per ricaricare le pile in vista di settembre.

Come detto in precedenza, questo agosto sta avendo numeri da record. Secondo le prime stime, saranno oltre 22 milioni i cittadini che hanno deciso di spostarsi in vacanza. Si tratta di numeri molto importanti e che confermano una piccola ripartenza del settore turistico dopo un periodo non facile.

Al termine del mese si avrà un quadro più chiaro sia sui numeri che sulle cifre spese dagli italiani. Intanto, l’esodo estivo è ormai entrato nel suo vivo e, dopo due anni di restrizioni, ritorna il cosiddetto bollino nero sulle strade italiane. Molto probabilmente anche il prossimo weekend sarà molto complicato mentre dal dopo Ferragosto si inizierà a tornare a casa per riprendere la vita di tutti i giorni”.