DIRETTA Guerra Ucraina, bombardamenti russi a Nikopol e Kharkiv

DIRETTA Guerra Ucraina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale di quello che si sta verificando nel paese europeo orientale, oramai giunto al giorno numero 164 di conflitto

Ucraina, 164mo giorno di guerra
Ucraina (Ansa Foto)

164mo giorno di conflitto. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, di quello che si sta verificando nel paese europeo orientale e non solo.

DIRETTA Guerra Ucraina, le news in tempo reale

Ucraina, 163mo giorno di conflitto
Ucraina (Ansa Foto)

ORE 21:44 – La seconda nave carica di cereali ucraini ha lasciato Istanbul.

ORE 19:00 – Sugli attacchi russi a Zaporizhzhia l’Ucraina ha aperto un’indagine penale.

ORE 17:16 – L’ambasciatore ucraino presso la Santa Sede: “Presto vogliamo il Papa a Kiev“.

ORE 16:52 – Sono oltre 25mila i soldati russi che in questo momento si trovano nel Sud dell’Ucraina.

ORE 15:33 – Le bombe russe nel sud del Paese hanno portato alla distruzione di 3mila tonnellate di grano.

ORE 14:10 – In 24 ore da Donetsk sono stati evacuati circa 600 civili.

ORE 12:00 – “L’Europa ha potuto vedere questo nuovo giorno solo perché, per miracolo, ieri la centrale nucleare di Zaporizhzhia non è esplosa“. Lo ha scritto su Twitter il
consigliere presidenziale ucraino, Mikahilo Podolyak,

ORE 10:20 – Arrivano i primi referti in merito ai bombardamenti che si sono verificati a Mykolaiv: due persone sono rimaste ferite in maniera molto grave.

ORE 10:00 – Sono 41.900 i soldati russi che hanno perso la vita dall’inizio del conflitto che si sta verificando dal 24 febbraio di quest’anno.

ORE 08:50 – L’intelligence britannica non ha assolutamente escluso un possibile assalto da parte delle forze militari russe verso il sud del paese ucraino.

ORE 08:20 – Le forze militari russe hanno attaccato un’azienda agricola nel distretto di Novomykolaivskyi della regione di Zaporizhzhia. Sono state distrutte 3.000 tonnellate di grano: lo riporta il Kyiv Independent. Non solo: nel corso di un altro bombardamento è stato distrutto un magazzino con oltre 365 tonnellate di girasoli.

ORE 03:00 – Le forze militari russe bombardano Nikopol. Lo ha annunciato il capo dell’amministrazione militare distrettuale della città, Yevhen Yevtushenko.

ORE 01:00 – Esplosioni, nel cuore della notte, anche a Kharkiv. I soccorritori sono giunti immediatamente sul posto. Per il momento non si hanno notizie di possibili vittime o feriti.