Svelato il calendario della serie A 2022-23: ecco gli scontri diretti

Il computer ha compilato il calendario della prossima stagione della serie A, sono previsti degli scontri diretti già dalle prime giornate

Si è alzato il sipario sulla nuova stagione calcistica, quella che comincerà in pieno agosto per lasciare spazio alla Coppa del Mondo che si svolgerà tra Novembre e dicembre in Qatar, con la compilazione del calendario ufficiale.

Varato il calendario della serie A 2022-23 –

Si partirà il 13 agosto con il Milan campione d’Italia che esordirà contro l’Udinese, l’Inter se la vedrà con il Lecce in trasferta, mentre la Juventus ospiterà il Sassuolo, la Lazio riceverà il Bologna e la Roma andrà a Salerno. Un inizio abbastanza soft per tutte le pretendenti ai primi posti della classifica.

Subito però gli scontri diretti

Dopo l’iniziale calendario abbastanza agevole per le big, dalla terza giornata cominciano degli scontri diretti tra le grandi squadre, che renderanno ancora più bollente l’agosto calcistico per i tifosi. Si comincia il 21 agosto alla seconda giornata con Atalanta-Milan, Pioli e i suoi giocatori freschi dello scudetto sul petto tornano sul campo dove lo scorso anno ottennero una delle vittorie forse più importanti nel cammino tricolore. Alla terza giornata ben due big match: Juventus-Roma e Lazio-Inter. Mourinho che farà visita ad Allegri per una partita mai banale anche per le tante polemiche che negli anni l’hanno accompagnata, mentre all’Olimpico tornerà Simone Inzaghi per tanti anni condottiero dei colori biancocelesti.

Calendario degli scontri diretti – Ansa foto

Derby di Milano subito a settembre

Alla quinta giornata, il 4 settembre, ci sarà il primo derby in programma questa stagione, e sarà quello che lo scorso anno ha deciso lo scudetto: Milan-Inter con i neroazzurri pronti a prendersi la rivincita con di nuovo Lukaku al centro dell’attacco. Nella stessa giornata ci sarà Sarri contro il suo passato, perché all’Olimpico è previsto Lazio-Napoli. Il 18 settembre, prima della sosta per lasciare spazio alla Nazionale, è in programma Milan-Napoli, e il 2 ottobre si riprenderà con Inzaghi contro Mourinho a san Siro.

Derby d’Italia e derby di Roma

Alla tredicesima giornata sarà la volta del derby d’Italia, Juventus contro Inter, Allegri contro Inzaghi, magari sarà la volta del ritorno di Dybala a Torino se il mercato gli darà questa possibilità. Nella stessa giornata arriva anche il derby romano, Sarri contro Mourinho. Lo scorso anno fu un derby a testa, una partita come sempre carica di attese e spettacolo.