Lutto nel mondo dello sport, morto canoista bronzo agli Europei

Un grave lutto ha colpito il mondo dello sport, in particolar modo per quanto riguarda quello della canoa: è scomparso, in un tragico incidente stradale, l’atleta che ha vinto la medaglia di bronzo negli ultimi Europei

Lutto nel mondo della canoa
Canoa (Ansa Foto)

Una notizia che ha spezzato il cuore di tantissime persone che lo hanno seguito nell’ultima sua impresa. Figuriamoci i suoi familiari e gli amici che hanno sperato, fino all’ultimo, che potesse riprendersi. Purtroppo, però, il destino non ha voluto tutto ciò. Si è spento per sempre Antonio Marino, 19 anni, medaglia di bronzo agli Europei under 21 di canoa polo che ha disputato lo scorso settembre in Normandia. Un tragico incidente stradale ha posto la parola “fine” alla sua vita.

Il tutto si è verificato nella sua Napoli, a via Antonio Dohrn. Una caduta fatale dal motorino che lo ha indotto a dieci giorni di coma. Le sue condizioni sono notevolmente peggiorate nelle ultime ore: non c’è stato più nulla da fare. Anche il Circolo Nautico Posillipo ha voluto esprimere tutto il suo cordoglio per questa grave perdita. Il presidente Filippo Parisio ha voluto mandare un messaggio ed un forte abbraccio alla famiglia rimasta distrutta dal dolore per la perdita del loro figlio.

Lutto nel mondo della canoa, morto il 19enne Antonio Marino

Anche la Federazione italiana ‘Canoa Kayak‘ ha voluto esprimere tutto il suo cordoglio per la tragica scomparsa del 19enne. Il presidente Luciano Buonfiglio lo ricorda come un ragazzo giovane e promettente che amava quello che faceva e soprattutto la vita: “Con la speranza che possa arrivare alla famiglia e ai suoi cari tutto l’affetto del mondo canoa”. Tanti suoi amici lo stanno ricordando sui social network con foto e post.

Ci mancherà profondamente la sua vitalità ed il suo sorriso“, “È una notizia che non avremmo mai voluto sapere. Oggi è una giornata molto triste. Antonio Marino per molti ragazzi della nostra famiglia era un fratello. Il nostro cordoglio e la vicinanza alla famiglia di Antonio, giovane canoista del Circolo Nautico Posillipo nonché atleta componente della nazionale Under 21 di canoa polo, scomparso questa mattina a seguito di un incidente stradale. Siamo sconvolti“.