Otto e Mezzo, Conte contro Di Maio: “Non si deve permettere” [VIDEO]

Nel corso dell’ultima puntata di ‘Otto e Mezzo’ il numero uno del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, si è scagliato contro l’ex pentastellato Luigi Di Maio con toni abbastanza accesi [VIDEO]

Conte si scaglia contro Di Maio
Luigi Di Maio e Giuseppe Conte (Ansa Foto)

E’ un Giuseppe Conte abbastanza nervoso quello che è apparso nel corso della puntata di ‘Otto e Mezzo‘, programma condotto da Lilli Gruber su La7. L’ex presidente del Consiglio è stato invitato come ospite proprio dalla giornalista. Inevitabilmente si è parlato della situazione del suo partito, il Movimento 5 Stelle, e soprattutto delle ultime parole e frecciate da parte di Luigi Di Maio.

In merito a questo, però, il nativo di Volturara Appula non si è tirato indietro e si è scagliato contro l’attuale ministro degli Esteri. Quest’ultimo, infatti, ha minato l’onore del partito: “E’ una vergogna. Non si deve permettere“. Successivamente si è parlato delle posizioni anti-atlantiste del Movimento: “Rilascerò una intervista al più importante quotidiano ucraino per chiarire che il nostro partito è contro l’invasione russa perché c’è chi ha strumentalizzato anche l’ultima risoluzione“.

Otto e Mezzo, Conte contro Di Maio: “Non si permetta di minarci

In merito a questo la Gruber non se lo è fatta ripetere due volte ed ha voluto rincarare la dose mettendo un po’ di pepe sul discorso: “Eh, è il suo ex amico Di Maio”. In quel momento apriti cielo. Conte una furia contro il campano: “Non si deve permettere di minare l’onore del M5S. Lui per primo dovrebbe essere consapevole del lavoro e della fatica che serve per tenere la barra dritta. Se vuole fare un suo gruppo lo faccia, ma senza minarci“.

Lo stesso ex premier, però, ha voluto lanciare una frecciatina in merito alle parole rilasciate da Di Maio: “Non voglio parlare del passato, ma se parliamo del Conte 1 e del 2 allora bisogna anche ricordare i gilet gialli“.