Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema: l’annuncio del trio

Dopo il successo di “Odio l’Estate”, il celebre gruppo comico ha reso noto la loro prossima opera cinematografica. Il titolo è ancora provvisorio, ma dovrebbe chiamarsi “Il più bel giorno della nostra vita” e andrà nelle sale a Natale

Tornano sul maxischermo dei grandissimi della cinematografia italiana. Giganti che hanno regalato alcune pietre miliari, a partire da “Tre uomini e una gamba” in poi. Aldo, Giovanni e Giacomo, dopo il grande successo di “Odio l’Estate”, si presentano di nuovo con una commedia corale, il cui titolo (da confermare) dovrebbe essere “Il più bel giorno della nostra vita”. Il regista sarà come sempre Massimo Venier e la pellicola uscirà nelle sale a Natale.

Aldo, Giovanni e Giacomo
Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema con un film che sarà proiettato a Natale (Ansa)

A dare l’annuncio sono stati gli stessi attori sul loro profilo Instagram: “Ci abbiamo messo due anni per convincere Aldo a lasciare la Trinacria, ma adesso siamo qui al lavoro sul set del nostro nuovo film: due amici, un matrimonio e un guastafeste… Indovinate un po’ voi chi è! Ci vediamo a Natale al cinema (se non ci squagliamo prima per il caldo tropicale… PS: Avete suggerimenti per rimanere belli freschi sul set con 40 gradi?“.

Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema

Aldo, Giovanni e Giacomo
Aldo, Giovanni e Giacomo annunciano il ritorno al cinema: il film sarà proiettato nelle sale a Natale (Ansa)

Presenti nel cast anche Antonella Attili e Elena Lietti, con la partecipazione di Lucia Mascino, Margherita Mannino, Giovanni Anzaldo, Pietro Ragusa e Roberto Citran. La trama parla dei preparativi per il matrimonio in una grande villa sul lago di Como tra Elio e Caterina. I padri dei piccioncini saranno interpretati da Giacomo e Giovanni, amici di vecchia data che non hanno badato a spese per l’organizzazione dei festeggiamenti. A rovinare tutto però ci pensa Margherita, ex moglie di Giovanni (e madre della sposa), che si presenta al matrimonio accompagnata dalla nuova fiamma, interpretata da Aldo. Il resto, lo lasciamo all’immaginazione, ma con queste premesse è facile intuire che gaffe e momenti esilaranti faranno parte dell’intera cerimonia. A questo punto non resta che attendere Natale.