Eurovision 2023 in Ucraina? Arriva la decisione ufficiale dell’Ebu

La prossima edizione dell’Eurovision 2023 si svolgerà in Ucraina? Negli ultimi minuti è arrivata la decisione ufficiale da parte dell’Ebu (Unione Europea di Radiodiffusione) che ha comunicato la sua decisione con una nota sul proprio sito

Dove si svolgerà la prossima edizione dell'Eurovision?
Eurovision 2022, gli ultimi vincitori sono gli ucraini (Ansa Foto)

Una vittoria che ha fatto molto parlare. Sia in positivo che in negativo. Per molti è stato un chiaro segnale per ribadire il proprio “no” a questo conflitto che non cessa di smettere (basti pensare che siamo arrivati al giorno numero 114 di guerra), una situazione che sta diventando sempre di più insopportabile. Ovviamente ci stiamo riferendo alla vittoria dell’Ucraina nell’ultimo Eurovision Song Contest che si è tenuto a Torino poche settimane fa. A trionfare è stato il gruppo Kalush Orchestra con la loro ‘Stefania‘.

Per molti un brano accettabile, ma che non meritava il podio. La gente da casa (che ha influito parecchio sulla votazione oltre alle nazioni), però, non ha voluto sentire ragioni ed ha deciso di votare per il paese orientale, proprio per dare un segnale e mostrare la loro vicinanza. In teoria chi vince deve ospitare la rassegna. Anche se la situazione che si sta verificando nel paese non è per nulla delle migliori. In tanti si sono chiesti se sia il caso di farla disputare lì oppure da un’altra parte. In merito a questo è arrivata una nota ufficiale da parte dell’Ebu che ha comunicato il tutto.

L’Eurovision Song Contest non si farà in Ucraina: decisione ufficiale

L'Eurovision Song Contest 2023 non si svolgerà in Ucraina
I vincitori dell’ultimo Eurovision 2022, gli ucraini del ‘Kalush Orchestra’

Niente da fare, l’Ucraina non potrà ospitare la prossima rassegna della manifestazione. Anche se la notizia era nell’aria visto che non ci sono le condizioni si sicurezza. A ribadirlo è stato l’Ebu con un comunicato. “Non ci sono le garanzie di sicurezza“, questo è quello che hanno voluto dire gli organizzatori.

Il paese di Volodymyr Zelensky, come riportato in precedenza, aveva il diritto di partecipare ma purtroppo non sarà così. Adesso, però, si sta già pensando a dove far svolgere la manifestazione. Tanto è vero che si sta valutando seriamente la possibilità di far disputare il tutto in Inghilterra che, nell’ultima edizione, si è piazzata al secondo posto grazie a Sam Ryder con la sua ‘Space man’