Padelmania Cup a Pescara: scopri le coppie e i vincitori

Si è svolta il 20 maggio 2022 a Pescara la seconda edizione della Padelmania. Andiamo a vedere nei dettagli tutte le coppie e i vincitori.

La Padelmania è ritornata a Pescara per la sua seconda edizione. Un pomeriggio che ha visto protagonisti diversi ex calciatori del calibro di Francesco Totti, Bobo Vieri e Daniele De Rossi.

Totti e De Rossi
Totti e De Rossi impegnati in una partita di padel (screenshot video Youtube)

Una giornata che ha permesso ai presenti di poter ottenere un autografo o un selfie sia con i partecipanti a questo torneo che con i due padroni di casa di eccezione come il presidente del Pescara Daniele Sebastiani, che ha deciso di fare gli onori di casa insieme a Gigi Di Biagio (altro grande ex che ha preso parte alle partite) e il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini, appassionato di paddle e grande amico di tutti i presenti nel capoluogo abruzzese per questo pomeriggio di festa.

Le coppie, i vincitori e gli ospiti

Roberto Mancini
Roberto Mancini tra gli ospiti di questa edizione di Padelmania © Ansa

Come detto, c’era sicuramente grande attesa per il duo formato da Totti e De Rossi, che alla fine non sono riusciti a conquistare la vittoria in questa seconda edizione della Paddlemania in programma a Pescara. Il successo è andato ad una coppia sicuramente inedita come quella formata da Baronio e Budel, che in finale sono riusciti ad avere la meglio su Matri e Fiore.

Ma andiamo a vedere nei dettagli quali sono state le coppie che si sono andate a sfidare in questi sei campi della struttura pescarese: De Rossi/Totti, Vieri/Marcolin, Locatelli/Mancini, Budel/Baronio, Toni/Torrisi, Candela/D’Aversa, Stellone/Esposito, Amoruso/Maspero, Fiore/Matri, Di Livio/Chimenti, Paganin/Maccarone, Parolo/Doni, Marchegiani/Marchegiani, Panucci/Liverani, Zaccardo/Zenoni e Di Biaggio/Perrulli.

Come detto in precedenza, ci sono stati anche tantissimi ospiti che hanno deciso di partecipare a questa giornata di festa. Presente il detentore del trofeo Eusebio Di Francesco, ma anche Cristiano Del Grosso e Luciano Zauri, altri due che l’ambiente di Pescara oltre che il mondo del calcio lo conoscono molto bene.

Grande entusiasmo per il ct Roberto Mancini, tra i più ricercati insieme a Francesco Totti e Daniele De Rossi dai presenti a questa giornata.