Allegri e il battibecco con la panchina dell’Inter: ecco cosa è successo (VIDEO)

Non accennano a placarsi le polemiche seguite alla finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter e ora spunta un video che forse spiega tutto

Sono passati due giorni dalla vittoria dell’Inter in finale di Coppa Italia contro la Juventus di Massimiliano Allegri, ma le polemiche non sembrano placarsi. Proprio il tecnico juventino era stato uno dei più irrequieti durante la partita finendo per essere anche espulso dall’arbitro Valeri.

Massimilano Allegri tecnico della Juventus – Ansa foto

Una partita bellissima, come una giostra del luna park, con gol, tante occasioni, rigori concessi, Var protagonista, nervosismo e reazione da saloon non poteva che avere un seguito di polemica continua. L’Inter ha alzato il trofeo, la Juventus si lecca le ferite e deve sistemare questioni di spogliatoio che sono emerse forti al termine della partita. Tutte vedono protagonista proprio l’allenatore Allegri finito espulso e squalificato.

“Mi hanno dato una pedata”

L’allenatore della Juventus è apparso molto nervoso durante tutto il match, ha avuto battibecchi con tutti, soprattutto con la panchina avversaria: prima con Farris, il vice allenatore di Inzaghi, poi con Lautaro Martinez e poi con Cecchi, altro collaboratore tecnico dell’allenatore dell’Inter. “Sono arrabbiato perché mi hanno dato una pedata” queste le dure dichiarazioni di Allegri al termine della partita ai microfoni delle tv nazionali che immediatamente hanno fatto scatenare una ridda di ipotesi.

Ecco il video che spiega tutto

Oggi, però, come accade sempre in questi casi, perché con gli smartphone a disposizione più nulla passa inosservato, il noto giornalista sportivo di Libero, Federico Biasin, ha pubblicato sul suo profilo twitter un video che finalmente spiega bene cosa è realmente accaduto. Entrati in campo per esultare dopo il quarto gol, tutti i componenti della panchina dell’Inter nel tornare a loro posto sfilano proprio davanti a quella della Juventus. Proprio in quel momento Cecchi sembra sfiorare Allegri fermo in piedi all’interno della sua area tecnica. Il collaboratore di Inzaghi immediatamente si volta per chiedere scusa porgendo anche la mano, ma Allegri di tutta risposta si scaglia urlando verso la panchina avversaria, fermato a fatica dai suoi collaboratori e dal quarto uomo.

La squalifica

Ricordiamo che il tecnico della Juventus è stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo per aver assunto un atteggiamento aggressivo e provocatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria più una multa da 10mila euro per le parole rivolte all’arbitro Valeri.