Napoli, bufera manifesto sessista: i social difendono l’opera – FOTO

Napoli, si è scatenata una vera e propria bufera nei confronti del manifesto (considerato sessista) che è stato messo negli ultimi giorni e che ha scaturito una marea di polemiche. Anche se i social network non sono per nulla d’accordo e si sono complimentati per l’idea – FOTO

Napoli, è bufera sul manifesto sessista
Manifesto sessista a Napoli (screenshot foto Twitter)

A Napoli non si sta parlando d’altro. Il manifesto, considerato sessista, è oramai sulla bocca di tutti. Ovviamente ci riferiamo allo slogan “Il panorama più bello del mondo” dove protagonisti possiamo notare il Vesuvio, il mare ed anche il lato ‘B‘ di sette giovani ragazze che si abbracciano. Questa foto è stata scattata a Posillipo ed ha scaturito indignazione da parte dei residenti che hanno chiesto immediatamente di rimuovere questo slogan pubblicitario.

LEGGI ANCHE >>>Vergogna a Napoli, delinquenti vandalizzano statua di Totò – VIDEO

A denunciare l’accaduto ci ha pensato anche il consigliere comunale della Regione Campania, Francesco Emilio Borrelli. Quest’ultimo, sui social network, ci ha tenuto a ribadire che è molto triste usare il sedere di una donna per fare scalpore ed associandolo ad un bel panorama. Dello stesso avviso anche  l’assessora alle Pari Opportunità Emanuela Ferrante e l’altra consigliera comunale Alessandra Clemente. C’è anche chi, però, non ci vede nulla di male ed ha difeso l’opera.

Manifesto sessista a Napoli? I social non ci stanno e difendono l’operato – FOTO

Napoli, è bufera sul manifesto sessista
Manifesto a Posillipo (screenshot Twitter)

Come riportato in precedenza, però, c’è anche chi non ci vede nulla di male e che si sta un po’ esagerando. Noi della redazione abbiamo scelto alcuni tweet da parte di utenti che hanno manifestato la loro approvazione in merito allo slogan pubblicitario che sta facendo discutere tutta Napoli:

LEGGI ANCHE >>> Meloni, che polemica con Mattarella: la leader di ‘Fdi’ lo mette in difficoltà

 

Impostazioni privacy