Natale, Messa di mezzanotte: le disposizioni per quest’anno

Si avvicina la data di Natale, e con essa anche la tradizionale Messa di mezzanotte che segna il momento più importante per le tradizioni e per la fede degli italiani. Molti si domandano se, a differenza dello scorso anno segnato dalla pandemia, questa celebrazione avrà luogo. 

messa natale
(Ansa)

Anche se la morsa del Covid non sembra infatti allentare la presa nemmeno in questo inverno, e mentre il governo si appresa a discutere di ulteriori restrizioni volte a colpire vari aspetti della vita sociale anche sotto le festività di Natale e Capodanno, al momento non è previsto il coprifuoco, a differenza di quanto paventato nelle scorse settimane.

Come e quando verranno celebrate le Messe di Natale

Di conseguenza, l’orario in cui verrà celebrata la tradizionale Messa di Natale è lasciato in mano ai singoli vescovi e parroci e alle loro personali scelte. Alcuni hanno scelto di rimandare questo appuntamento alcune ore prima, altri, invece, non hanno trovato alcun giovamento nel compiere questa modifica di orario e così si apprestano a celebrare con i fedeli la celebrazione di mezzanotte che ha luogo tra la notte della Vigilia e l’entrata nel giorno di Natale.

LEGGI ANCHE: Papa: nell’udienza prima di Natale il desiderio di “accompagnare gli atei”

Papa Francesco anche quest’anno, come lo scorso, ha preferito anticipare la Messa del 24 dicembre alle 19.30 in Basilica vaticana. Celebrazione che sarà possibile seguire in diretta televisiva dalla Basilica di San Pietro su Tv2000, l’emittente italiana sponsorizzata dalla Cei. Mentre alle 23 su RaiUno andrà in onda lo Speciale Notte di Natale “Viaggio nella Chiesa di Francesco”, a cura di Massimo Milone e Nicola Vicenti, con intervista al segretario di Stato cardinale Pietro Parolin.

Molti celebreranno la Messa di Mezzanotte nel giorno di Natale

In molte altre chiese d’Italia invece la Messa verrà celebrata regolarmente nell’orario che segna l’entrata nel giorno in cui si ricorda la Natività. Qualcosa di più o meno analogo accadrà a Bologna, dove l’arcivescovo di Bologna, il cardinale Matteo Zuppi, celebrerà la liturgia nella cattedrale cittadina alle ore 23, per terminare quindi alla mezzanotte. Per quanto riguarda le regole di precauzione rispetto al rischio di contagio, queste sono le stesse stabilite in precedente dai vescovi italiani insieme al Cts, e che valgono per tutte le altre giornate e orari.

papa messa natale
Il Papa durante la Messa di Natale 2020 (Ansa)

LEGGI ANCHE: La risposta di Papa Francesco al lockdown: un esempio per i politici

Regole che prevedono l’utilizzo di mascherine e mani igienizzate, di mantenere il distanziamento tra i fedeli, e di evitare di scambiarsi il segno della pace con la stretta di mano. Non ci sarà infine alcun bisogno di green pass, come peraltro già ora.