ESCLUSIVA – La Iena De Devitis agli influencer: “Più belli senza filtro” [Video]

Un servizio dove l’hastag era “nofiltersulserio”. E la iena Nicolò De Devitiis a Notizie.Com ha spiegato il motivo del servizio andato in onda su Mediaset a “Le iene” l’altra sera.

La Iena De Vitis
La Iena Nicolò De Vitis mentre intervista una influencer (screenshot notizie.com)

Mondo virtuale e reale. E quello vero è sempre meglio di quello finto. La sincerità vince sempre. Su tutto. E’ questo il messaggio che le Iene e  Nicolò De Devitis hanno cercato di trasmettere nel loro servizio incontrando alcuni importanti influencer, chiedendo a loro di cominciare a usare Instagram con meno filtri possibili, anche perché c’è tanta gente che osserva e, spesso, basa la vita su quanto si può essere belli sul web e sui social, quando magari la realtà non è così.

Per questo il giornalista ha più volte chiesto a queste icone del web di usare meno e togliere filtri e farsi vedere per quello che sono. Una mossa audace, sapendo bene che l’immagine per gli influencer è tutto. Nel loro servizio le Iene hanno parlato della legge che c’è da poco in Norvegia dove è obbligatorio digitare se una foto è stata modificata o meno. Ci sono tante, troppe persone che, non potendo essere come i loro idoli che seguono sui social, vanno in depressione, arrivando, qualora  non hanno successo, a decisioni drastiche, come purtroppo il suicidio.

La Iena De Devitis a Notizie.com: “Gli Influencer sono stati sinceri”

Un servizio dove l’hastag era “nofiltersulserio”. E la Iena a Notizie.Com ha spiegato il motivo del servizio andato in onda su Mediaset.

Gli Influencer sono stati tutti e sei sinceri?

“Penso che siano stati tutti sinceri, le interviste sono state fatte tutte in modo diretto senza preparazioni. Sono stati disponibili, senza filtri appunto! abbiamo provocato un po’ era una sfida la nostra, voleva essere una provocazione per sensibilizzare.

Il messaggio che volevamo dare era più rivolto a quei filtri e app che modificano letteralmente i connotati delle persone, i filtri del colore ci mancherebbe, quelli si usano per gioco e non creano alcun tipo di “problema” nelle persone.
il tutto nasce da una nuova legge Norvegese, secodno la quale chiunque posti una foto modificata su instagram, ma anche sulle riviste, deve scriverlo, come un avviso.
volevamo capire se questa legge fosse arrivata in italia come l’avrebbero presa i nostri influencer.

Qualcuno ha rifiutato?

“abbiamo contatto un po’ di persone, alcuni non hanno risposto altri hanno preso tempo, abbiamo provato anche con attori”

Più sinceri gli uomini o le donne tra gli intervistati?

“No assolutamente secondo me Sono stati tutti sinceri, senza nessuna differenza!

Hanno lasciato le foto senza modificare il profilo?

“Durante il servizio abbiamo scatto e chiesto di postare le foto a tutti gli influencer che abbiamo intervistato, andare a vedere voi chi ha pubblicato e chi no! la maggior parte sono stati di parola e hanno postato la loro foto senza filtri con l’hashtag #NoFilterSulSerio”.

ora aspettiamo anche le vostre!

“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicolò De Devitiis (@divanoletto)