Roma, autobus in fiamme: è il terzo episodio nell’ultima settimana

Ancora un autobus in fiamme a Roma, è già il terzo caso solamente nell’ultima settimana. Fortunatamente nessun ferito, ma il caso fa discutere nella Capitale. 

incendio bus fiamme
photo web source

Sembra una vera e propria dannazione, eppure continua in questa direzione la tendenza nera degli autobus a Roma. Oggi pomeriggio alle 16 in piazza Monte di Tai, nel quartiere Torrino, un mezzo si è infiammato ed è finito interamente distrutto. Una vicenda drammatica se si pensa che negli ultimi sette giorni sono già avvenuti altri due casi analoghi sempre nella Capitale.

I ripetuti casi di incendi di bus nell’ultima settimana

L’ultimo la sera della vigilia di Natale, sul grande raccordo anulare all’altezza di via Nomentana. Le ragioni che in quel caso avevano fatto divampare improvvisamente le fiamme sono ancora da comprendere, e la vettura, che stando alle prime indiscrezioni era del 2011, faceva parte del parco mezzi della società concessionaria della rete autobus di Roma.

LEGGI ANCHE: Sciopero generale, giovedì nero per i trasporti: città in ginocchio

Non sono risultate persone coinvolte e ferite, come attestato dai vigili del fuoco che sono subito accorsi sul luogo insieme alla Polizia stradale. L’unica persona a bordo era infatti l’autista, rimasto illeso, che è stato poi il primo a dare l’allarme. Il mezzo stava infatti stava rientrando in deposito dopo aver effettuato il servizio della linea C1, quella che si reca in direzione del Cimitero Flaminio.

Secca la presa di posizione di Uil trasporti, che dopo la protesta dei lavoratori del trasporto pubblico romano che hanno minacciato già un primo sciopero di inizio anno, rincara la dose. “Ecco una delle tante ragioni per scioperare”, è il commento di Fabio Esposito, coordinatore delle Rsi del sindacato.

Le fiamme una settimana fa e il commento di Atac

Basta infatti andare ancora poco più indietro nelle cronache, fino allo scorso 21 dicembre, appena sette giorni fa, quando un altro autobus andò a fuoco a Tor Vergata, e in quel caso si trattava di un mezzo Atac. Le fiamme sono divampate nella mattinata mentre il veicolo era transito in viale Oxford, dal vano motore, distruggendolo totalmente e in poco tempo. L’incendio si è poi espanso coinvolgendo anche altre auto in sosta, nonché lo spazio antistante una delle entrate del vicino Policlinico Tor Vergata. Anche in quella occasione, tuttavia, per fortuna non ci sono stati feriti o intossicati.

incendio bus fiamme
photo web source

LEGGI ANCHE: Grave episodio sull’autobus: ecco cosa fa un dipendente Atac – VIDEO

In questa occasione Atac in una nota ha parlato di “ragioni da accertare”. Tuttavia la questione apre interrogativi da parte dei cittadini e soprattutto invita l’amministrazione e l’azienda di trasporti locali a fornire spiegazioni. Soltanto nel 2021, ha così affermato in risposta l’azienda, i casi di incendio di autobus durante il loro servizio sono stati otto, e sette di queste hanno determinato la distruzione del veicolo.