Vaccini, clamorosa decisione di Israele: novità sulla quarta dose

Arrivano novità importanti direttamente da Israele, soprattutto per quanto riguarda la possibile somministrazione della quarta dose del vaccino contro il Covid. Ad annunciarlo direttamente il primo ministro del paese, Naftali Bennett

Israele, novità sulla quarta dose
Vaccino, novità sulla quarta dose in Israele (Getty Images)

Esattamente poche ore fa vi avevamo comunicato che Israele era pronta ad aprire alla sua popolazione per quanto riguarda la quarta dose del vaccino contro il Covid. A quanto pare, però, dallo stesso Paese fanno sapere che il tutto è stato annullato e non si procederà con la somministrazione. Questo è quello che ha riferito direttamente il primo ministro Naftali Bennett. Quest’ultimo aveva annunciato con entusiasmo l’inizio della quarta dose, salvo poi smentire il tutto dopo neanche due giorni.

LEGGI ANCHE >>> Israele, straordinaria scoperta sott’acqua dell’Anello del “Buon Pastore”

Il tutto sarebbe dovuto partire da questa domenica, 26 dicembre, ma almeno per il momento non partirà questa nuova campagna. I primi a poter usufruire di ciò erano le persone che avevano superato i 60 anni di età, il personale sanitario ed anche i soggetti considerati “fragili”. A dare ulteriori conferme è stato anche il canale locale, ‘Channel 13‘, dove hanno raccontato che nelle ultime ore c’è stata una riunione con i vertici alti del paese.

Israele, niente quarta dose: l’annuncio di Bennatt

Israele, novità sulla quarta dose
Vaccino, niente quarta dose in Israele (Getty Images)

A quanto pare il direttore generale, Nachman Ash, non ha per nulla accettato le condizioni e il tutto si è concluso con un nulla di fatto. Lo ha spiegato rivelando gli ultimi dati che arrivano direttamente dalla Gran Bretagna, dove la situazione Covid e variante Omicron non è per nulla delle migliori. Proprio quest’ultima “causerebbe malattie meno gravi rispetto a quella Delta“.

LEGGI ANCHE >>> Vaccini, arriva il definitivo ‘ok’ dall’Israele: via libera alla quarta dose

Israele deteneva il “record” di essere stato il primo paese a dare il ‘via libera’ per la quarta dose di vaccino anti-Covid ed anche per aver fissato una data. Attenzione però: la decisione è stata annullata solamente di qualche giorno. Nella metà della prossima settimana potrebbero arrivare delle novità molto importanti su questa vicenda.

Israele, novità sulla quarta dose
Vaccino, niente quarta dose in Israele (Getty Images)