Marito accoltella moglie dopo l’incontro dall’avvocato: sgomento a Padova

Marito accoltella la moglie dopo aver incontrato l’avvocato: il brutale gesto in pieno centro, la donna è in gravi condizioni.

Polizia operazione antidroga
Marito accoltella moglie dopo l’incontro con l’avvocato, interviene la Polizia © Getty Images

Avevano raggiunto lo studio dell’avvocato per avviare le partiche di separazione. Le cose non andavano più bene fra la donna, statunitense, e il marito, di origine marocchina. All’uomo era giunta la richiesta di separazione, ed entrambi avevano deciso di incontrare il legale per avviare le pratiche e porre fine al matrimonio. All’uscita dallo studio però, l’uomo ha estratto un coltello in pieno centro a Padova ed ha aggredito con violenza la moglie. 

Leggi anche: Cagliari, la barista chiede il Green pass: il cliente reagisce male

Il fatto di cronaca è avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Padova, e la donna si è accasciata fra lo sgomento dei presenti, che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine e i soccorritori, giunti sul posto per tentare di salvare la vita alla 37enne. 

Padova, marito accoltella la moglie dopo l’incontro con l’avvocato: le condizioni della donna

Ambulanza, morto operaio in Trentino
Ambulanza (Getty Images)

La scena è stata ricostruita dai presenti. In un impeto di rabbia l’uomo ha estratto l’arma da taglio, ed ha colpito più volte la donna che in un attimo si è accasciata a terra. Per la 37enne ferita dal marito le condizioni sono sembrate immediatamente delicate. La vittima della brutale aggressione è stata rapidamente trasportata in ospedale per le cure ed è ora in prognosi riservata. 

Leggi anche: Belgio, si vaccina 8 volte per distribuire Green Pass: arrestato

L’uomo invece si è allontanato dal luogo in cui ha compiuto il brutale gesto, e si è consegnato alle forze dell’ordine che lo hanno arrestato e interrogato. É ora in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio.