Serie A, il Bologna si aggiudica il ‘Derby’ emiliano: che crollo del Sassuolo

Serie A, importantissimo successo per il Bologna di Sinisa Mihajlovic che sbanca il ‘Mapei Stadium’ per tre reti a zero. Malissimo il Sassuolo di Dionisi, davvero irriconoscibile rispetto alle ultime uscite di campionato

Sassuolo-Bologna 0-3
Bologna vince in casa del Sassuolo (Getty Images)

La diciannovesima ed ultima giornata del girone di andata di Serie A si apre già con qualche sorpresa. Il Bologna si aggiudica il ‘Derby’ emiliano vincendo per tre reti a zero. Una partita che non è mai stata messa in discussione dagli uomini di Mihajlovic che hanno dominato dal primo fino all’ultimo minuto di gioco. I felsinei portano a casa meritatamente i tre punti utili per la salvezza nella massima serie.

LEGGI ANCHE >>> Super Pedro, Acerbi e Luis Alberto: la Lazio sbanca Venezia

Ad aprire le marcature ci ha pensato Riccardo Orsolini che al minuto 36′ trafigge il portiere di casa, Gianluca Pegolo, per l’1-0. L’ex Juventus scarica un sinistro violentissimo sotto la traversa, imparabile per l’estremo difensore. A due minuti dalla fine del primo tempo è Hickey che raddoppia. Il difensore scozzese (con il vizio del gol) conclude alla perfezione una azione partita da calcio d’angolo: la sua conclusione va a piazzarsi nel sette. Anche in questo caso imparabile per il portiere.

Nel secondo tempo i padroni di casa si fanno vivi con Berardi, ma Skorupski compie un autentico miracolo. Girandola di cambi da una parte e dall’altra. Dionisi cerca di recuperarla, ma la difesa avversaria risponde “presente”. Al 94′ la chiude Santander che approfitta di un clamoroso errore da parte dei neroverdi che perdono il pallone a metà campo.

Sassuolo-Bologna, il tabellino del match

Scamacca in azione
Gianluca Scamacca in Sassuolo-Bologna (Getty Images)

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Muldur (1’ st Toljan), Ayhan, Ferrari, Rogerio (42’ st Kyriakopoulos); Frattesi, Lopez (42’ st Magnanelli), Traoré (18’ st Defrel); Berardi, Scamacca, Boga (1’ st Raspadori). Allenatore: Dionisi.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi (35’ st Binks); Skov Olsen (27’ st De Silvestri), Svanberg (17’ st Vignato), Dominguez, Soriano, Hickey; Orsolini (17’ st Barrow), Arnautovic (27’ st Santander). Allenatore: Mihajlovic.

LEGGI ANCHE >>> L’ombra del Covid sul calcio italiano: l’Asl blocca un club di serie A

MARCATORI: 36′ Orsolini (B), 43′ Hickey (B), 94′ Santander (B)

AMMONITI: Svanberg (B), Dominguez (B), Santander (B), Magnanelli (S)

SPETTATORI: 23717

Hickey in Sassuolo-Bologna
Aaron Hickey in Sassuolo-Bologna (Getty Images)