Stati Uniti, due senatori positivi al Covid: avevano fatto la terza dose

Negli Stati Uniti due senatori sono risultati positivi al Covid nonostante la terza dose. Si tratta di una notizia che potrebbe cambiare ancora una volta le strategie dei Paesi.

Elizabeth Warren
Elizabeth Warren è risultata positiva al Covid nonostante la terza dose © Getty Images

Due senatori positivi al Covid nonostante le tre dosi di vaccino. La notizia arriva dagli Stati Uniti e rischia di cambiare ancora una volta le strategie dei singoli Paesi. Sono molti gli esperti che in questi ultimi giorni stanno aprendo la possibilità alla quarta somministrazione e sicuramente quanto successo negli Usa potrebbe portare tutte le agenzie regolatorie ad iniziare tutti gli studi sulla durata della protezione booster.

LEGGI ANCHE <<< Covid, il Governo prepara la cabina di regia: ecco le possibili misure

Le condizioni dei due senatori, almeno da quanto riferito dai media americani, sono buone ed entrambi sono in quarantena domiciliare in attesa della negativizzazione. L’attenzione, comunque, resta molto alta negli Usa e già nelle prossime settimane potrebbero arrivare altri dati sulla protezione della terza dose e sulla possibilità di una quarta somministrazione nei primi mesi del 2022.

La situazione Covid negli Stati Uniti

Covid Usa
Il punto sulla situazione Covid negli Usa © Getty Images

La situazione Covid negli Usa sembra essere molto simile a quella dell’Europa. I casi sono in crescita e sono molti i governatori che stanno decidendo di cancellare eventi natalizi per evitare una nuova esplosione dei contagi. Non sono, però, in programma altre misure restrittive.

Il virologo e consigliere di Biden Fauci, infatti, ha escluso qualsiasi ritorno in lockdown per gli Usa subito dopo Natale. L’obiettivo da parte della Casa Bianca è quello di provare con le vaccinazioni a tenere sotto controllo la variante Omicron. Ma, come abbiamo imparato in questi ultimi due anni, la situazione è in continua evoluzione e non si possono escludere misure più drastiche per evitare l’ennesima ondata.

LEGGI ANCHE <<< Covid, Pfizer rivela: “Ecco fino a quando durerà la pandemia”

L’attenzione da parte del presidente Biden resta sicuramente alta nella speranza di non dover intervenire con altre restrizioni già in questo periodo festivo, destinato a spingere l’economia americana dopo diversi mesi di difficoltà anche per la pandemia.