Germania, caos vaccini: a bambini somministrato siero sbagliato

Una denuncia fatta dai genitori di un bambino under 12 ha portato alla luce un clamoroso errore accaduto in Vestfalia

Errore clamoroso nel vaccino ad un bambino in Germania – Ansa Foto –

In tutti i paesi europei sono iniziate le vaccinazioni ai bambini nella fascia 5-12 anni. Dopo mesi di discussioni, dibattiti, prese di posizione e proteste, l’Ema ha ufficializzato la possibilità di somministrare dosi del siero anche ai ragazzi, per cercare di combattere la diffusione del Covid (e soprattutto della variante Omicron) negli adolescenti.

LEGGI ANCHE: Stati Uniti, due senatori positivi al Covid: avevano fatto la terza dose

Il vaccino scelto per la somministrazione alle fasce più piccole è il Pfizer, come specificato nella nota pubblicata dall’Agenzia del Farmaco: “Per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, è disponibile il vaccino Comirnaty, prodotto da BioNTech/Pfizer. Si tratta del vaccino a mRNA che viene già usato nei ragazzi dai dodici anni e negli adulti; nei bambini dai 5 agli 11 anni viene utilizzato un dosaggio inferiore rispetto a quello utilizzato nelle persone più grandi (un terzo del dosaggio, 10 µg rispetto a 30 µg)”. Le regole sono ufficiali per tutti i paesi dell’UE. Ma c’è chi ha commesso un errore, che rischia di essere molto pesante.

LEGG ANCHE: ESCLUSIVA Covid, Crisanti: “Vaccini bambini? Si assumano responsabilità”

Errore clamoroso in Germania

In Germania è scattata la denuncia dei genitori per un errore nei vaccini – Ansa Foto –

In Germania alcuni bambini sotto i 12 anni sono stati vaccinati contro il covid per errore con dosi di Moderna, invece che con quella di Biontech-Pfizer prevista per la loro eta’. E’ accaduto  nel Land del Nordreno-Vestfalia, nel centro vaccini di Attendorn, dove fra l’altro una coppia di genitori ha sporto denuncia per lesioni contro chi ha somministrato ai suoi due figli le dosi, autorizzate solo a partire dai 12 anni e consigliate, in Germania, a chi ne ha piu’ di 30. “Andra’ verificato adesso se altri bambini siano stati vaccinati con il farmaco sbagliato. Stiamo facendo i riscontri necessari per venire a capo a questa vicenda”, ha affermato la portavoce della polizia stando ai media tedeschi. Non e’ chiaro quanti bambini abbiano ricevuto il vaccino sbagliato.