Esclusiva NOTIZIE.COM | Maurizio Costanzo: “Situazione Mourinho? non è il caso di parlare”

Il noto conduttore televisivo e stratega della comunicazione della società giallorossa, interpellato da Notizie.com, ha preferito guardare avanti

Costanza glissa
Il conduttore Maurizio Costanzo in diretta televisiva (screenshot notizie.com)

La Roma e Mourinho non se la passano bene per niente. Risultati e spifferi da ogni parte descrivono una squadra sull’orlo di una crisi di nervi abbastanza pesante. Per ora tutto tace, tranne il tecnico giallorosso e qualche sporadica frase di Thiago Pinto, nessuno dice la sua e si espone. Come Notizie.com abbiamo provato a chiedere al noto conduttore televisivo e tifoso della Roma, nonché responsabile della comunicazione del club, Maurizio Costanzo.

LEGGI ANCHE>>Padel, un punto che resterà nella storia: sembrava fatta, invece; VIDEO

Anche lui però non è sembrato propenso ad esprimere la sua opinione personale su quanto sta avvenendo. “La Roma? Per ora non parlo, meglio aspettare almeno quindici giorni. Situazione Mourinho? Anche qui, preferisco aspettare e parlate della Roma. Non è il caso di parlare”. Sono le poche frasi pronunciate da Costanzo, anche lui, appare un po’ titubante su quanto sta avvenendo e soprattutto in attesa che le cose migliorino un po’. E come dargli torto.

Arrivato a giugno nella comunicazione giallorosso, scelto dai Friedkin

José Mourinho cambia la Roma
José Mourinho (screenshot video YouTube)

LEGGI ANCHE>>Contanti, limite pagamenti dal 1 gennaio 2022: tutto ciò che serve sapere

Maurizio Costanzo è molto legato alla Roma, da sempre tifoso e vicino alla società giallorossa. Per anni, pare, ha consigliato da vicino l’ex capitano Francesco Totti e ora, dopo anni nell’ombra, ha un ruolo specifico e ben delineato. Parla poco, Costanzo, ma lontano dai riflettori si muove e pare anche parecchio. I nuovi proprietari l’hanno scelto per la sua esperienza e saggezza in tema di comunicazione, anche se il suo ruolo principale è un altro.

LEGGI ANCHE>>Tutti al Bordello, scelta clamorosa. Previsti boom di vaccini

Non tanto strategia di comunicazione spicciola legata ai risultati o su chi deve parlare in un preciso momento o altro, il suo ruolo pare che sia più definito per la vicenda legata allo stadio. E a tutto quello che potrebbe succedere attorno ad un evento simile quando prenderà il volo una volta per tutte e in maniera seria. Maurizio Costanzo è famoso in tv, ma è anche un personaggio che ha contatti e rapporti di altissimo livello ed è anche per questo che è stato scelto. Un uomo che sapesse indirizzare nel migliore dei modi messaggi legati al nuovo stadio e le conoscenze che potrebbero portare alla sua realizzazione.