Barcellona, ma quale crisi: è fatta con Xavi, operazione pazzesca

Il Barcellona ha raggiunto l’accordo con Xavi: Laporta ha ottenuto lo svincolo, c’è l’annuncio ufficiale.

xavi barcellona
Xavi torna al Barcellona (Instagram)

Laporta per un attimo ha messo da parte la crisi. Il presidente del Barcellona ha infatti raggiunto l’accordo con Xavi, che torna a casa in blaugrana dopo una lunga trattativa con l’Al Sadd. Nelle prime ore di oggi i club hanno superato l’ultimo ostacolo, ed è arrivato l’annuncio della squadra che ha lasciato partire Xavi, per “non ostacolare la crescita di un allenatore che sarà sempre ben accetto e accolto con orgoglio”. 

L’ex stella torna quindi nella casa in cui ha vinto tutto. Laporta per riuscirci però ha dovuto accontentare l’Al Sadd, che ha accettato di trattare dettando però le condizioni. L’esonero di Koeman e il cambio in panchina, hanno un prezzo alto per il Barca, che ora non ha più alibi e deve provare a rialzarsi.

Xavi e il Barcellona, accordo: trattativa chiusa a caro prezzo

xavi
Una vecchia foto ai tempi del Barcellona postata da Xavi sul suo profilo Instagram

Ora è ufficiale. Xavi Hernandez sarà il nuovo tecnico del Barcellona, che per averlo non ha badato a spese e ha accantonato i problemi finanziari. L’Al Sadd ha infatti annunciato l’addio al tecnico, specificando che è stato pagato un indennizzo per chiudere l’operazione. La clausola del tecnico è infatti di 5 milioni di euro, e per averlo Laporta ha versato la cifra oltre a mettere in piedi un accordo che permetterà ai club di collaborare, chiaramente in favore della società qatariota.

Leggi anche: Scherzo telefonico a Spalletti: il mister non la prende benissimo –  VIDEO

Non ci sono i dettagli sul contratto che legherà l’idolo dei tifosi al club, ma Laporta ha gettato le prime basi per la rifondazione, in attesa di capire quale sarà il futuro dei tanti olandesi legati a Koeman e le possibili mosse su un mercato condizionato da una crisi pesantissima.