Roma-Bodo/Glimt, Mourinho: “Sarà un’altra squadra. Su Maresca…”

Roma, conferenza prepartita per l’allenatore dei giallorossi José Mourinho. Domani sera, alle ore 21, la sua squadra affronterà il Bodo/Glimt per la quarta giornata di Uefa Conference League

Mourinho in conferenza stampa
José Mourinho (screenshot video YouTube)

Domani sera la Roma di Mourinho è pronta a scendere nuovamente in campo in Europa. L’avversario, ben due settimane fa, ha causato non pochi problemi ai giallorossi che sono stati battuti per ben sei reti ad una. Una vera e propria umiliazione per il club ed anche per i tifosi che non hanno per nulla digerito il ko rimediato in Norvegia. Tanto è vero che hanno rifiutato anche le maglie dei calciatori alla fine del match chiedendo loro di cacciare gli “attributi” in vista delle prossime gare. La voglia di rivincita è tanta. Lo sa bene lo ‘Special One‘ che è pronto ad affidarsi ai titolarissimi.

Queste le sue parole in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Conference League: “All’andata abbiamo sbagliato tutti. Io in primis: ho parlato di paure ma non della partita o di una sconfitta. Mi fido di tutti i miei ragazzi, ma ci sono momenti in cui i calciatori non solo nel loro migliore momento di forma. Felix? Non sarà inserito in lista. Ha delle potenzialità, ma è lontano dall’essere un calciatore perfetto“.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Maresca e non solo: tutti gli arbitri fermati dall’Aia

Poi un pensiero su Abraham che sta trovando molte difficoltà in questo nuovo campionato: “Ha bisogno di adattarsi, ma è un grande giocatore ed ho fiducia in lui. Tornerà al gol quanto prima“. Su Zaniolo?Viene da due anni inattivi, sono soddisfatto di lui. Fisicamente sta bene“.

Roma, Mourinho su Maresca: “No comment

Un giornalista gli ha voluto ricordare anche l’ultima gara di campionato, quella che si è conclusa tra le critiche con il Milan e dell’arbitraggio di Maresca che non è piaciuta a nessuno. Anche in questa occasione ha preferito non discutere né del fischietto e nemmeno del campionato di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Salernitana, Lotito svela per chi tiferà. Tifosi inviperiti

La sua testa, in questo momento, è concentrata esclusivamente sulla gara di domani visto che il suo obiettivo è quello di ritornare sia alla vittoria che in testa al girone occupato momentaneamente proprio dai norvegesi a quota sette punti in classifica.