ESCLUSIVA – Paragone a Notizie.com: “Mi sono imbavagliato per un motivo preciso”

Il senatore di Italexit Gianluigi Paragone si è imbavagliato in diretta tv: il VIDEO che lo mostra e la spiegazione del gesto

Gianluigi Paragone imbavagliato
Gianluigi Paragone imbavagliato (video screenshot)

“Stiamo scivolando verso un autoritarismo totale, travestito da competenza. Le persone che portano critiche vengono isolate, anche chi è stato eletto democraticamente. Si sta distorcendo la costituzione, gli equilibri, le regole. Appena c’è qualcuno che parla in maniera diversa dal mainstream è subito pronto il plotone di esecuzione contro di lui”. Così a Notizie.com il senatore di Italexit Gianluigi Paragone, al centro delle polemiche dopo essersi imbavagliato durante la puntata di ieri di Cartabianca, condotta da Bianca Berlinguer.

LEGGI ANCHE >>>> Assisi, ruba scarpe in un negozio: tutta colpa del…vaccino

Paragone si imbavaglia a Cartabianca: “Vi spiego cosa è successo”

“Cosa è successo ieri? Me ne sono accorto dopo in realtà – dice Paragone a Notizie.com – perché ero in collegamento e non in studio. Ha dato fastidio la mia solidarietà portata a Report e a Ranucci contro gli atti firmati dal Pd e da Forza Italia. E probabilmente ho toccato un nervo scoperto. Penso che il lavoro giornalistico del programma, soprattutto in questa fase di emergenza, sia degno di sottolineatura, anche da parte mia che il giornalista lo ha fatto e lo fa ancora.

Una serie di inchieste importanti ha realizzato Report – aggiunge il senatore – e viene etichettata come trasmissione no vax? La più stupida delle etichette, perché va a manganellare chi la pensa diversamente. Siamo arrivati al punto che anche Report è no vax e Ranucci un cattivo maestro. Pensate un po’”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fedez pestato a morte: il nuovo video è scioccante

“Bassetti col Covid ha trovato l’America”

Matteo Bassetti covid
Matteo Bassetti (video screenshot)

Poi un commento su Bassetti. “Ha trovato l’America con il covid. Così come chi, dalla mattina alla sera, va in televisione a parlare del virus”. Prima di essere un senatore, Paragone è anche un noto giornalista che ha fatto diverse inchieste importanti. Un consiglio per chi, più giovane, si sta approcciando a questo mestiere con entusiasmo: “Se ci sono colleghi che hanno dedicato tempo a incrociare dati e raccontare storie che tengono e che stanno in piedi, dico di continuare. Di rilanciare le notizie, sempre citando la fonte”, conclude il senatore.