Maradona, all’asta tutti i suoi beni: cifre da record

I beni di Diego Armando Maradona sono stati messi all’asta. Ecco tutte le cifre per aggiudicarsi le ricchezze del ‘Pibe de Oro’.

Diego Armando Maradona
I beni di Maradona all’Asta (screenshot video YouTube)

Il 19 dicembre saranno svelati i vincitori dell’asta che vedrà protagonista i beni di Diego Armando Maradona. La decisione di vendere gli oggetti più cari al Pibe de Oro è stata presa dai cinque figli per poter pagare i debiti.

La cifra ricava, infatti, andrà direttamente agli eredi sempre al netto della somma dei debiti che il padre non è riuscito a saldare negli ultimi anni. Le offerte possono essere presentate entro il 15 novembre e poi il 19 dicembre saranno svelate le persone che entreranno in possesso dei beni di Maradona.

Asta che vedrà protagonista oggetti molto cari a Diego come per esempio la lettera di Fidel Castro. La famiglia ha preferito lasciare fuori, almeno per momento, tutti i beni di valore affettivo come le maglie che molti giocatori hanno donato nel giorno del funerale.

LEGGI ANCHE <<< Lazio contro le autorità francesi: comunicato durissimo

Beni di Maradona all’asta, cifre da record

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (screenshot video YouTube)

Le cifre per questa asta sono sicuramente da record. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la casa donata dai genitori è stata messa in vendita ad una circa di 900mila dollari (700mila euro).

I figli di Diego hanno deciso di mettere all’asta anche la Bmw che ha incisa sul parabrezza la firma di Maradona. In questo caso la base d’asta è di 165mila dollari. Senza dimenticare che sono stati messi in vendita anche quadri, tapis roulant, maglie, scarpette, bretelle, cappellini, cravatte, chitarre e una seconda vettura.

LEGGI ANCHE <<< Lazio mini-rivoluzione, in arrivo big da Svezia e Portogallo

Una decisione sicuramente sofferta da parte degli eredi del Pibe de Oro, ma con i soldi ricavati da questa asta i figli potranno pagare i debiti lasciati dal padre. Il resto della cifra ottenuta, come deciso dal giudice, sarà divisa tra loro. E scopriremo il 19 dicembre quanti saranno i soldi raccolti dalla famiglia Maradona.